Un’anziana signora le dice che il figlio è disgustoso, ma la mamma dà una risposta che lascia tutti senza parole!!!

Nonostante viviamo in un’epoca che vede ogni giorno tante scoperte su ogni tipo di argomento, nel mondo esiste tanta ignoranza. Quando si vede qualcosa che non si comprende, spesso la maggior parte della gente reagisce con disgusto e disprezzo. Eppure se imparassimo a metterci un po’ più spesso nei panni degli altri, si eviterebbero situazioni spiacevoli, come quella che è successa a questa mamma.

Dallas Fowler la scorsa primavera si trovava in fila alla cassa di un supermercato e si è ritrovata a dover subire l’ignoranza di una signora anziana.

Dallas stava prendendo in braccio il suo bambino di due anni Jameus, nel modo di prenderlo la magliettina del bimbo si è sollevato, mostrando così le sacche per la colostomia. Una signora che si trovava dietro di lei non ha gradito ciò che ha visto ed ha fatto un commento molto cattivo definendo il bambino “disgustoso”.

La mamma ha commentato l’accaduto scrivendo un post su Facebook:

“Oggi stavamo facendo la fila alla cassa del supermercato Walmart. Mio figlio che ha 2 anni, ha voluto essere preso in braccio, quando l’ho fatto, la sua maglietta si è sollevata un po’, rivelando le sue sacche per la colostomia.
Dietro di noi si trovava una donna anziana, che vedendo le sacche, ha esclamato: “Come diavolo si fa ad avere un figlio così.

Io mi sono girata, senza parole, e l’ho guardata. Poi la signora mi ha chiesto cosa avesse mio figlio. Io l’ho fatta breve dicendo:’il colon non si è sviluppato bene’.

Non le ho detto che mio figlio ha una rara malattia chiamata Hirschsprung, perché le sue parole mi hanno ferito molto. Poi ha aggiunto: ‘Mi perdoni, ma penso che sia veramente disgustoso, può tirargli giù la magliettina?’

Io volevo solamente urlare: ‘ma qual è il tuo problema?’. Invece le ho augurato buona serata. Ora ho deciso di condividere questa foto perché non c’è niente di disgustoso in mio figlio. La colostomia sembra un tabù, in realtà ci sono 500.000 americani con questo problema.

Probabilmente mio figlio dovrà portare queste sacche per tutta la sua vita. In questo caso, è compito mio insegnargli ad amare il proprio corpo. Mio figlio deve imparare ad amare le sue sacche.

Vedete, quella donna non capisce che mio figlio è solamente un bambino come gli altri. Corre, gioca, nuota e va anche lui all’asilo.
Quando sta bene, non immaginereste mai che già ha subito più di 20 interventi chirurgici.

Non immaginereste che in futuro potrebbe soffrire ancora di più. Nessuno sa che ogni giorno si sottopone a dolorosissimi trattamenti. Lui è tutto per me. È così divertente ed ha una personalità fantastica.

Per favore, scegliete bene le parole quando parlate, sopratutto quando commentate qualcosa che non dovreste. Non sapete la battaglia che ognuno di noi combatte all’insaputa dell’altro. Mio figlio sta cercando di vincere questa battaglia.”

Il post di Dallas ha conquistato molte persone, che non hanno perso tempo nel condividerlo, in modo da far capire a quante più persone possibili che non bisogna mai fare dei commenti così cattivi, perché noi non possiamo mai sapere quale sia la vera ragione, e quanta sofferenza provano le persone che hanno dei problemi.

CONDIVIDI questo articolo e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su Notizie bomba puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi. Seguici anche sulla nostra PAGINA FACEBOOK

loading...
(118 visite totali, 1 visite giornaliere)