E’ allarme! Il morso può essere davvero letale, non si avverte e può portare alla paralisi o alla morte!

La Società Italiana Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT) lancia l’allarme zecche in Italia, mette in guardia dai pericolosi morsi, che nella maggior parte dei casi, non si avvertono, ma possono avere conseguenze gravissime, addirittura anche paralisi o morte. Alcuni giorni fa nella provincia di Belluno sono state ricoverate ben 7 persone a causa di questi morsi.

Le zecche possono causare la meningoencefalite, una malattia virale del sistema nervoso che molto spesso viene diagnosticata tardi poiché il morso non viene percepito dalla vittima. Il tempo di incubazione è molto variabile anche se i sintomi sono quasi sempre gli stessi.

Si inizia con un primo episodio simile all’influenza poi vi è un periodo relativo di benessere dai 7 ai 10 giorni, poi inizia la malattia vera e propria. In provincia di Belluno si sono registrati i maggiori casi, dal 1994 ad oggi sono ben 194 i casi di encefalite da zecche. Questa patologia però può essere prevenuta grazie ad un vaccino. Le zone più a rischio sono quelle rurali o di montagna.

zecca1

CONDIVIDI questo articolo e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Su Notizie bomba puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi. Seguici anche sulla nostra PAGINA FACEBOOK

loading...
(3.019 visite totali, 1 visite giornaliere)